Vai al contenuto

chi siamo

Antonello Carusi nasce a Pescara il 28 maggio 1964. Dopo studi ad orientamento tecnico-commerciale si iscrive presso la Facoltà di Psicologia dell’Università La Sapienza (Roma) e, nel dicembre 1992, consegue la Laurea quinquennale in Psicologia ad indirizzo Clinico e di Comunità discutendo una tesi sull’opera dello psichiatra e psicoanalista scozzese R.D. Laing. Tra il 1993 e il 1998 riceve una formazione di gruppo-analisi con l' IPAAE (Istituto di Psicoterapia Analitica ed Antropologia Esistenziale) sottoponendosi concomitantemente ad una psicoanalisi individuale presso l’IAPP (Istituto Abruzzese di Psicoterapia Psicoanalitica, diramazione locale dello Spazio Psicoanalitico di Roma). Nel Maggio 1999 consegue il riconoscimento per l'esercizio della Psicoterapia da parte dell'Ordine degli Psicologi della Regione Abruzzo. Dal Maggio 1997 al Giugno 2000 ha Collaborato con il CLED (Comitato Lotta all'Emarginazione e alla Droga) presso la Comunità Terapeutica Residenziale "La Torre" a Silvi (Te) prestando opera di consulenza psicologica continuativa con lo svolgimento di colloqui psicologici individuali, conduzione di gruppi, incontri con le famiglie. Dal Settembre 2001 al Dicembre 2005 ha collaborato con il Centro Riabilitativo Polivalente Primavera facente capo alla Fondazione Focolare Maria Regina (ONLUS) di Scerne di Pineto (Te). Dal giugno 2002 al Marzo 2008 collabora con il C. I. F. ("Centro Italiano Femminile") di Pescara come psicologo consulente, svolgendo colloqui psicologici individuali di sostegno con adulti e adolescenti. Dal gennaio 2002 al Dicembre 2007 ha rivestito la carica di Componente Privato presso la Corte d'Appello del Tribunale dell'Aquila, nella sezione per i minorenni. Dal 2009 svolge attività libero-professionale di consulenza psicologica e psicoterapia.

Tra le sue pubblicazioni:

- "La battaglia della creatività. Un racconto breve", reperibile in: "Rivista abruzzese di psicologia e psicoterapia Impronte", n ° 4 ( "www.rivistaimpronte.it")

- "La violenza sottile. Una riflessione", Idem, n° 20 sul tema: "la violenza"

- "Ricostruire il gibbone. Jung e il compito della psicoterapia analitica", in "l'Anima fa arte", rivista quadrimestrale telematica di Psicologia, n° 8 ("www.animafaarte.it")

- "Su 'La morte di Ivan Il'ic' " in "L'anima fa arte", n° 10 Gennaio 2016

- “Quando la testa se ne va … altrove: Il disturbo dell’attenzione”, in “Prontoprofessionista.it (pubblicazione del 13/08/2016)

- “Parliamo di tossicodipendenza” in “Prontoprofessionista.it” (pubblicazione del 04/05/2016)

- "Laing R.D., L'ombra del maestro" (co-autore con V.Santilli) Casa Editrice Alpes, collana "I territori della psiche", Roma, anno 2015.